2 - L'importanza del Luogo e della Situazione

Eccoci alla seconda lezione del minicorso gratuito estratto dalla guida completa “Potenzia i tuoi Mantra” che ti mostra come ottenere risultati concreti e misurabili dalla pratica del Mantra Yoga!

Come probabilmente già sai, la pratica del Mantra Yoga è un metodo semplice ma molto molto potente per rimuovere alle radici le paure e le convinzioni limitanti che si annidano nella nostra parte inconscia (trovi tutto qui).

Approfondiremo l’aspetto “tecnico” che riguarda la parte conscia e quella inconscia e la loro importanza nella vita di tutti i giorni nelle prossime lezioni.

Come ti dicevo nella lezione precedente, secondo l’antica cultura vedica la casa (e più in generale ogni spazio, sia anche una sola stanza) è assimilabile ad un essere vivente ed è espressione esatta di quello che siamo dentro di noi.

Dunque, scegliere il luogo giusto per recitare i tuoi mantra può essere quel piccolo ma potente cambiamento che renderà ancora più efficaci e concreti i loro effetti. Ma se te lo dico io non vale, basta provarlo 😉 .

Questo vale ancora di più se in questo preciso momento stai cercando una nuova strada per la tua vita, se cerchi una visione a lungo termine invece di una a corto termine, ossia una visione che risolve solo il problema momentaneo.

Anche nel caso in cui cerchi l’abbondanza e la prosperità, per esempio attraverso il Mantra della Ricchezza, utilizzare l’area più potente della casa per la meditazione è estremamente importante. Vediamo qual è ;)…

nordestCome vedi qui a fianco, se per un attimo pensiamo che questa sia la piantina della tua casa, dato il nord rispetto al centro della casa (la freccia che punta verso l’alto), sarà determinata l’area nordest (quella azzurrina) che sta leggermente alla sua destra.

Ma come fai a determinare il nord? Semplice, con una bussola! Ad essere precisi noi avremmo bisogno del nord geografico e non magnetico, ma per quello che ci serve in questo momento, il nord magnetico è più che sufficiente.

Quindi, prendi una bussola e mettiti nel centro della casa. Nel centro approssimativo, intendo…

Una volta nel centro, osservi dove punta l’ago, e guardando in quella direzione stabilisci quale stanza si trova un po’ verso destra rispetto alla direzione in cui punta l’ago.

Quella sarà l’area nordest della casa, ovvero l’area che secondo il Vastu è la più potente di tutte. Si tratta infatti dell’area della casa in cui si trova la testa del VastuPurusha, o anima dello spazio vivente.

L’area nordest è l’area della lungimiranza, della spiritualità, dell’introspezione, dell’abbondanza e della vera felicità e ricchezza.

Se crei il tuo angolo di meditazione in quell’area, la recitazione dei mantra sarà molto più efficace!

Se per caso non puoi utilizzare quell’area perché c’è una stanza che non è appropriata, o magari vorresti un luogo più appartato per la meditazione, considera che puoi benissimo usare tutta l’area nord (quella verdina) e anche quella est (quella gialla).

Pulizia e Ordine, anche Sottile

Ovviamente non basta che l’area sia quella nordest, o meglio, più che non basta non serve a nulla stare a nordest se quell’area è piena di oggetti, disordine e confusione.

Quindi prima di tutto bisogna dare una bella sistemata e fare una bella sessione si space clearing per evitare che le eventuali energie stagnanti della casa ostacolino la buona riuscita della tua meditazione.

Sarebbe ideale se potessi creare una zona dedicata alla tua pratica: non so se reciti in piedi, a gambe incrociate o su una sedia, ma è sempre bene avere un punto fisico che focalizza la tua pratica (nelle prossime lezioni parleremo anche di questo 😉 ).

Oltre alla dimensione fisica della casa, bisognerebbe pensare anche a quella sottile: la casa infatti ha una sua aura in cui trattiene le emozioni espresse o non espresse dei suoi abitanti e di chi vi è entrato. Una bella pulizia anche in questo senso non fa male. Ma come si fa?

Ci sono molti modi e se cerchi in rete troverai tantissime versioni e metodi per farlo.

Se stai recitando un mantra sanscrito originale, è certo che la stessa recitazione del mantra che stai facendo, sta anche purificando la casa a livello sottile.

Detto questo, ogni volta che vorrai dare una ripulita sottile alle energie della casa puoi utilizzare l’audio gratuito “Mantra della Casa” che hai scaricato nella lezione precedente. Ho visto che è molto d’aiuto per la meditazione, utilizzare questo audio poco prima di iniziare, come cerimonia preparatoria.

In conclusione, ci sono due pratiche che migliorano di gran lunga sia la tua capacità di concentrazione che i benefici a lungo termine del particolare mantra che stai recitando:

  • Dedicare uno spazio ben definito o un punto focale per la tua pratica di recitazione dei mantra (meglio se nell’area nordest della casa)
  • Ripulire sia fisicamente che sottilmente l’ambiente in cui mediti

Nella prossima lezione parleremo dell’importanza della cura del corpo e come questo possa aumentare a dismisura i risultati della tua pratica di Mantra Yoga.

Fammi sapere le tue riflessioni lasciando un commento qui sotto, sono tutt’orecchi 🙂 … Se desideri approfondire ti consiglio di valutare la versione integrale di “Potenzia i tuoi Mantra”.

32 commenti

  1. Katia

    9 mesi fa  

    Molto utile 😀 Ho iniziato da poco la meditazione e questi tuoi consigli sono davvero i benvenuti. Grazie e buona giornata 😀🌞


    • Tiziano Valentinuzzi

      9 mesi fa  

      Grazie Katia, sono felice che hai iniziato questo percorso, tanta gioia e felicità


  2. Mafalda

    11 mesi fa  

    Grazie Tiziano veramente molto esaustivo…😙


    • Tiziano Admin

      10 mesi fa  

      Grazie a te Mafalda, felice di essere stato d’aiuto.


  3. Beatrice

    2 anni fa  

    La mia camera è a nord-est…:)


  4. b

    2 anni fa  

    Lo spazio l’ho individuato, avanti……


  5. Natascia

    2 anni fa  

    Grazie sei sempre molto esaustivo ! Grazie


    • Angelita

      2 anni fa  

      Come faccio a sapere quale è l’aura della casa? Grazie Grazie Grazie!???


  6. Maria

    2 anni fa  

    Grazie, Tiziano alcune cose già le conoscevo ma con il tuo mini corso semplificato è arrivato il momento di metterle in pratica


  7. Tiziana

    2 anni fa  

    Ciao Tiziano , desideravo farti un importantissima domanda.
    Visto che io abito in un posto magnifico in piena campagna con di fronte le meravigliose isole Eolie…. non sarebbe meglio per me recitare i mantra e meditare fuori, all’aperto ???
    E poi un ‘altra cosa…….
    Io adesso vivo sola , ma la casa in cui vivo è quella in cui vivevo con i miei genitori,la zona della testa,Vastu Purusha, e tutta la zona sud est , corrisponde alla mia stanzetta.
    In essa io ho tantissimi ricordi del mio passato , album fotografici , ma anche collanine , mezzi cuori , lettere ecc dei miei 2 fidanzatini più importanti.
    Io non voglio buttare tutte queste cose , perchè non mi dispiace di tanto i tanto spolverando , dargli un occhiata , mi piace ricordare il passato , però è vero che sono anche molto nostalgica.
    ora il punto è che io non voglio buttarli, basterebbe secondo te , metterli fuori dalla casa , magari in un magazzino che ho a circa 10 mt da questa???
    Per favore rispondimi
    Grazie anticipatamente
    Tiziana


    • Customer Team

      2 anni fa  

      Ciao Tiziana, recitare i mantra di tanto in tanto all’aperto è fantastico. E’ di grande beneficio e apertura.
      Però comunque è bene ritagliarsi uno spazio tranquillo e confortevole in casa per la pratica quotidiana.
      Per quanto riguarda gli oggetti a cui sei attaccata non è detto che tu debba necessariamente buttarli,
      ma senza dubbio per te sarebbe estremamente importante fare una bella sessione di Clearing.
      Trovi un metodo efficacissimo su CasaVastu.it: http://www.casavastu.it/vastu-clearing/


  8. LUCIA

    3 anni fa  

    IO IL COMPUTER CE L’HO AD EST DELLA CASA!!!
    HO FATTO IL MANTRA X 2 GIORNI E MI SENTO GIA’ LEGGERMENTE PIU’ RILASSATA!!!


  9. Valentina

    3 anni fa  

    Tiziano!
    Sono fermamente decisa a iniziare questa pratica a cui mi sono avvicinata giá da un pò ma un po incostante, ma nonostante cio da subito ne sto constatando i benefici). grazie!


  10. MIRCA

    3 anni fa  

    nella camera da letto che si trova a nord il lato nord est che dici tu ho il mobile con pc naturalmente c’e’ di tutto e di piu’


  11. angela

    3 anni fa  

    grazie è un piacere notare che corrisponde a quella posizione che gia uso in meditazione
    e anche grazie per la tua ricca sinteticita


  12. rosanna

    3 anni fa  

    grazie mille Tiziano per questo fantastico minicorso. Sono fermamente decisa a iniziare questa pratica a cui mi sono avvicinata giá da un pò ma in maniera incostante (anche se me ho da subito constatato i benefici). Ho solo una domanda per quanto riguarda l’eventuale acquisti del corso integrale: darebbe possibile scaricarlo su iphone6? mi trovo all’estero per lungo tempo ed é il medio tecnologico che piú mi viene utile. Grazie


  13. Carla

    4 anni fa  

    sempre molto utile. grazie di cuore!


  14. Maria

    4 anni fa  

    un riordino improbabile neanche in un mese. le zone cmq che hai messo alla mia attenzione sono tutto nord e nord.est al momento impregnati di cose e anche lettiere gatti ed inoltre va fingiù 20cm… poi il bagno … cieco anch esso molto “occupato” in questo momento sono a metà fra nord est e sud est…. che faccio?!!! soluzione? faccio cantare il mantra…. 🙂 ciao a presto


  15. paolo

    4 anni fa  

    Grazie per i consigli su dove meditare dentro casa, ne terrò conto. Namastè


  16. Maurizio

    5 anni fa  

    Ciao Tiziano ….dopo 25 anni di studio e pratica di disclipline orientali, scadute per lungo recente periodo in cose piu’ materiali, penso di potermi permettere di dire che ci voleva il tuo approccio scientifico a dipanare questa straordinaria matassa di conoscenze per poter prendere la patente di guida delle energie sottili che ci circondano…almeno le piu importanti…Ti ringrazio per la straordinaria guida…..e dopo tanta ricerca …ci voleva un occidentale ….ma qui il discorso si farebbe troppo lungo….domanda mi cade il nord est dentro un bagno aihme dove ho messo una fontanella…ma cosa importante ho tutta l’area nord dove attualmente ho un soggiorno e dove ho creato il suo punto di rispetto a NE ….posso potenziare anche questa spostandoci di tanto in tanto la fontanella che stimola anche la meditazione ??? Un abbraccio…e grazie per il regalo piu’ importante per me e chi ama , che abbia mai ricevuto…..grazie ancora di cuore


  17. fabrizio

    5 anni fa  

    Ciao tiziano.ti ringrazio per la seconda lezione, da cio’ che leggo ritengo che la cosa comincia ad interresarmi,finito il minicorso, decidero’ se aquistare la versione integrale, provero’ a fare della pratica in base ai tuoi consigli e poi ti faro’ sapere come procede!


  18. silvio

    5 anni fa  

    ma non c’era la seconda lezione?


  19. Sonia

    5 anni fa  

    Mi piace il tuo modo espressivo così sintetico e ricco al tempo stesso, non mi piace perdere tempo con i giri di parole, ho controllato con la bussola il nord est della casa in cui vivo, corrisponde alla stanza di ingresso e purtroppo si estende nella cucina della casa a fianco alla mia, che faccio medito nella casa dei vicini? Ho messo specchi alla parete come per estendere la parte mancante (seguendo il feng shui di altri autori) ma forse non sono sufficienti, la zona nord corrisponde allo sgabuzzino senza finestra e quella a est alla sala di passaggio per la cucina, sono zone inadatte alla meditazione, come la risolvo? Di solito pratico yoga e meditazione nella stanza a sud ovest, è una posizione adatta? Grazie per il tuo lavoro 😉


  20. Fabrizio

    6 anni fa  

    La mia area nord est corrisponde al mio comodino… Star carico di libri; ho tolto tutto e ho lasciato solo i due che effettivamente sto leggendo, un diario per gli appunti e un dizionario: il pendolo ha finalmente iniziato a girare mentre prima si piantava! Grazie di cuore! ^_^


  21. arual nausica

    6 anni fa  

    infinite grazie x tutto ciò ke mandi è di grande aiuto un abbraccio di luce namastè!grazie del mantra stupendo….


  22. Palmira

    6 anni fa  

    Grazie per i consigli, un aiuto davvero eccellente!!!!


  23. Fanica

    6 anni fa  

    ….devo andare a cercare una bussola poi cercare il centro della casa – un lavoro nuovo da fare …Grazie!


  24. Gabriela

    6 anni fa  

    Grazie di cuore! NAMASTE!


  25. Valeria

    6 anni fa  

    p.s. vado a riordinare la mia stanza… 😉


  26. Valeria

    6 anni fa  

    Ti ringrazio molto, quello che spieghi lo conoscevo già ma il tuo modo di esprimerlo fa venire voglia di cominciare subito. Complimenti anche per la suddivisione in passi.. spesso avere tutto il materiale a disposizione insieme diventa dispersivo e ci si perde lungo il cammino. Il mantra è bellissimo, ne hai altri? Grazie ancora. Ciao!


  27. Pippo8

    6 anni fa  

    grazie, OTTIME soluzioni e preparazione impeccabile, buon cammino a tutti, pippo8


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco